Archivio del canto popolare tirolese

L’archivio del canto popolare tirolese di Innsbruck (Tiroler Volksliedarchiv) è dedicato interamente alla musica popolare tirolese in tutte le sue variazioni.

Già dal 1905 l’archivio del canto popolare tirolese di Innsbruck è per così dire il “centro della musica popolare tirolese”. Danza folcloristica, canti e musica tradizionali come anche poesie fanno parte di questa grande raccolta. L’archivio comprende una impressionante collezione di ben 70.000 pezzi in tutte le variazioni, sia del Tirolo Orientale, Tirolo Settentrionale e l’Alto Adige - i più vecchi risalgono al XVII secolo.

Di particolare interesse sono le collezioni di registrazioni audio: ca. 15.000 registrazioni con tanti relativi manoscritti sono state raccolte nel passare degli anni. In continuazione vengono aggiunti ed archiviati nuovi documenti, nel modo da poter conservarli per il futuro. Ognuno che è interessato in questa tematica può rivolgersi per qualsiasi domanda ai collaboratori dell’archivio.

Presso l’archivio del canto popolare tirolese, il quale inoltre fa anche parte dei Musei Regionali Tirolesi, vengono spesso organizzati vari concerti ed esibizioni. Di questi eventi fa anche parte il cosiddetto “Tiroler Musikfest”, il quale annualmente si sposta e viene organizzato in un diverso comune del Tirolo. Il progetto “Mit allen Sinnen” (con tutti i sensi) si dedica invece alla cura della musica popolare ed i canti tradizionali nelle scuole.

Dove: via Feldstrasse, Innsbruck
Particolarità: musica popolare risalente dal XVII secolo fino al giorno d’oggi
Orari d’apertura: (previo accordo telefonico) lunedì - venerdì dalle ore 10.00 - 12.00, mercoledì dalle ore 15.00 - 17.00, e su prenotazione

Ulteriori informazioni: tel. +43 512 59489-125 / 126, tiroler@volkslied.at

suggerimenti ed ulteriori informazioni