Escursione dal rifugio Erfurter alla malga Dalfaz

Questa facile escursione, con splendidi panorama, vi porta attraverso il gruppo montuoso Rofan.

Con il sole che splende ci avviamo alla stazione a valle della funivia Rofan a Maurach am Achensee e raggiungiamo quindi in poco tempo le montagne del gruppo montuoso Rofan. Uno stupendo panorama sul lago Achensee ci viene offerto già durante il viaggio in gondola. Arrivati in staziona a monte, a 1.834 m di altitudine, scendiamo e ci fermiamo un attimo per godere il panorama sulle montagne che ci circondano. Possiamo già vedere due note attrazioni: il cosiddetto “Adlerhorst”, una piattaforma panoramica in forma di un nido di uccello rapace, a ca. 200 metri sopra di noi sulla cima Gschöllkopf (2.040 m) e raggiungibile in ca. 1 ora di cammino. Ed anche il cosiddetto “Air Rofan” attira la nostra attenzione, uno skyglider che vi lascia “volare” sopra le montagne con una velocità di ben 80 km/h. Adrenalina garantita ed inoltre un’esperienza sicuramente indimenticabile!

Decidiamo di intraprendere un’escursione facile in questa stupenda giornata primaverile. Alcuni tratti sono ancora coperti con neve poiché solo alcuni giorni fa ha nevicato. Alla nostra sinistra, direttamente presso la stazione a monte della funivia, si trova il rifugio Erfurter e subito dietro inizia il sentiero che porta alla malga Dalfaz, la quale si trova ca. 150 m più basso. Il sentiero ci porta a rompicollo subito ad un lago e poi in un bosco. Sui prati possiamo scorgere ranuncoli, crochi e genziane. Dopo ca. metà del percorso s’innalza alla nostra sinistra una piccola collina, sulla quale vediamo due sedie. Si tratta di due sedie a sdraio in legno che invitano a fare una pausa. Ma non solo, anche il panorama da qui è veramente mozzafiato! In basso sotto di noi, in parte nascosto dal bosco, vediamo il lago Achensee che luccica in verde smeraldo. Nei pressi della riva si alzano le ripidi pareti delle imponenti montagne del Parco Alpino Karwendel.

Dopo una piccola sosta proseguiamo in nostro cammino su un sentiero relativamente piano fino ad arrivare ad una radura dove si effettuano partenze con il parapendio. Aspettiamo per un po’ per ammirare alcuni parapendisti, per poi proseguire alla malga Dalfaz. Questo piccolo rifugio a 1.693 m di altitudine vi aspetta con alcune tipiche specialità culinarie del Tirolo e quindi dobbiamo assolutamente assaggiare una salsiccia con i crauti. Mhmmm, che delizia! Questo piatto sembra essere ancor più buono dopo un’escursione. Per la via di ritorno possiamo ora scegliere tra varie possibilità: un sentiero porta dalla malga Dalfaz fino alla cascata Dalfaz con una piattaforma panoramica, o c’è il sentiero che porta di ritorno alla stazione a monte e poi in cima sull’ “Adlerhorst”. Infine abbiamo anche la possibilità di scendere a Maurach a piedi o di ritornare per lo stesso sentiero che abbiamo preso per arrivare qui. Ci decidiamo per quest’ultimo e alla fine raggiungiamo di nuovo la stazione a monte, dopo aver assaggiato la gustosa torta di mele con salsa alla vaniglia presso il rifugio Erfurter.

Indicazione: Con il biglietto ospiti delle regione Achensee si riceve (al momento della nostra escursione) prezzi ridotti per la funivia. A proposito: non dar da mangiare alle taccole!

Autore: MS

Se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: Rifugio Erfurter (stazione a monte della funivia Rofan)
Sentiero: Dal rifugio Erfurter alla malga Dalfaz
Segnavia: Segnaletica per la malga “Dalfaz Alm” (n° 413)
Dislivello: ca. 140 m
Tempo di percorrenza: ca. 1 ora (solo andata)
Escursione intrapresa: fine maggio 2010
A misura di famiglia? Sì, si tratta di una facile escursione in montagna, ma consigliamo comunque prudenza nei tratti ripidi ed esposti!
Ulteriori informazioni: Apt Achensee, ufficio informazioni Maurach, tel. +43 5243 5355, maurach@achensee.info

it
suggerimenti ed ulteriori informazioni