Galtür

In fondo alla valle Paznauntal si trova la località Galtür.

Altitudine: 1.584 m s.l.m.

Al confine con il Vorarlberg, alla fine della valle Paznauntal, è situata la località Galtür. Il nome deriva dalla parola “cultura”, cosa che ricorda il lavoro culturale svolto dagli Engadiner in questa regione. Inoltre, in tempi passati, Galtür era anche un noto luogo di pellegrinaggio. I primi turisti nella località erano gli alpinisti che si avventurarono nel gruppo montuoso Silvretta. Grazie alla sua posizione alta e quindi all’aria fresca di montagna, oggi Galtür è un luogo di cura molto amato soprattutto da persone allergiche e asmatiche. Dal 1997, Galtür è ufficialmente il 1° luogo di cura d’aria del Tirolo!

Subito dopo il paese s’innalza la stupendo catena montuosa Silvretta, con ben 74 montagne e ghiacciai che superano i 3.000 metri. Qualche anno fa la via ferrata Silvapark tra 2.300 e 2.700 m s.l.m. è stata costruita - il livello del percorso è medio a difficile. Si aggiungono inoltre 250 km di sentieri per escursioni e nordic-walking nei dintorni di Galtür, e 1.000 km di sentieri nell’intera area del Paznaun. Per gli appassionati di motociclette c’è invece la strada panoramica alpina Silvretta che parte dalla valle Paznauntal ed arriva fino a Vorarlberg.

Nei mesi invernali l’area sciistica di Galtür, chiamata Silvapark, vi porta a 2.300 m di altitudine! 8 impianti di risalita e 40 km di piste offrono per tutti i gusti qualcosa. Inoltre, il paesaggio della Silvretta è perfetto per delle escursioni con le ciaspole e per lo sci alpinismo. La natura invita ad essere esplorata anche al di fuori delle piste. Alla sicurezza sulle piste e prudenza per il pericolo valanghe viene fatto molta attenzione. Nel 1999 il paese è stato avvolto da una valanga e di seguito reso inaccessibile per alcuni giorni. Opere antivalanga ne sono state una diretta conseguenza e oggi Galtür ospita l’Alpinarium, un centro multifunzionale edificato a ridosso di una barriera antivalanga.

Un nostro consiglio: con la speciale “Silvretta Card” vi aspettano numerosi ribassi di prezzo e ingressi gratuiti! La card si può comprare presso l’ufficio turistico locale.

suggerimenti ed ulteriori informazioni