Hart im Zillertal

Il comune di Hart im Zillertal si trova sul lato opposto di Fügen, nell’anteriore parte della valle Zillertal.

Altitudine: 660 m s.l.m.

Il territorio comunale è composto dai borghi Niederhart, Helfenstein, Haselbach e Kohlstatt a valle, dai masi alpini di Holdernach e dal paese Hart. La parola “Hart” deriva dall’alto tedesco antico e significa “radura nel bosco tramite dissodamento”. La cupola nera nello stemma comunale indica che il paese un tempo era una località importante per la produzione di carbone di legna, mentre i raggi rossi e gialli stanno come simbolo per il fuoco e la brace.

Grazie alle numerose attrazioni ed alle varie offerte di attività sportive a Hart, sicuramente non avrete tempo di annoiarvi! La cascata Schleier rappresenta con 91 metri la cascata più alta della valle Zillertal ed offre ben due interessanti sentieri didattici nei dintorni. Un percorso didattico vi informa sulla varietà degli uccelli: con un cammino di ca. 2,5 ore i visitatori possono non solo osservare gli uccelli, ma anche scoprire tutti i segreti di ben 44 diversi specie di uccelli in base a grande cartelloni lungo il sentiero. Punto di partenza per quest’escursione è il ristorante Almdiele. Il sentiero naturale invece, il secondo percorso didattico, è composto da due sentieri circolari di 2 km (circuito settentrionale) e di 2,5 km (circuito meridionale) e lungo di questi troverete 15 tabelloni informativi. Di fronte al paese, a Fügen, si trova la galleria mineraria dimostrativa situata al più alto dell’Austria a 1.783 m s.l.m. presso il monte Spieljoch, raggiungibile dalla stazione a monte della funivia Spieljochbahn in ca. 40 minuti.

Mentre d’estate le Alpi dello Zillertal invitano a numerose escursioni tra il paesaggio alpino, come sui monti Rastkogel o Kreuzjoch, d’inverno Hart vi offre, dato che è situato al lato opposto di Fügen, la vicinanza a ben due aree sciistiche nella parte anteriore della valle. La piacevole e tranquilla area sciistica Fügen-Spieljoch, con snowpark e halfpipe per gli appassionati di snowboard, vi porta ad un’altitudine di 2.100 m s.l.m. E grazie al collegamento delle due aree sciistiche Hochfügen e Hochzillertal-Kaltenbach alcuni anni fa, è nato il grande comprensorio sciistico Hochzillertal con ben 87,5 km di piste da sci. Le offerte di attività sportive vengono completate da possibilità di pesca, ciclismo, inlineskating, tennis, minigolf e parapendio.

Un nostro consiglio: agli appassionati di cultura consigliamo una visita alla chiesa parrocchiale S. Bartolomeo, ricostruita nel XVIII secolo in stile gotico, e alla cappella di pellegrinaggio presso il monte Hartberg, caratterizzata dalla sua torre campanaria con cupola a cipolla.

suggerimenti ed ulteriori informazioni