st veit defereggen ortsteile feistritz und feld bei golfplatz
st veit defereggen ortsteile feistritz und feld bei golfplatz

St. Veit in Defereggen

St. Veit in Defereggen, il comune più alto del Tirolo Orientale, è situato in parte nel Parco Nazionale Alti Tauri.

Altitudine: 1.495 m s.l.m.

Bruggen, Görtschach, Gassen, Gritzen, Gsaritzen e Moos costituiscono il comune di St. Veit. Già dal 200 a. C., i contadini della Virgental usarono questa zona nella Valle del Defereggen come pascolo estivo. Nel 1313, St. Veit venne menzionato per la prima volta. Nonostante la posizione elevata, grano e patate potevano essere coltivate, visto che il paese si trova sul lato soleggiato della valle.

Oggi, St. Veit in Defereggen rappresenta una tranquilla meta per chi è alla ricerca di rilassamento. Potrai scoprire i suoi dintorni p.e. sul sentiero didattico naturale "Leben am Steilhang" (Vita sul pendio), allestito dal Parco Nazionale Alti Tauri. Il sentiero parte dal borgo di Bruggen, e racconta lungo il percorso della vita quotidiana dei contadini sul pendio e della coltivazione del grano, passando anche da diversi mulini che lavoravano il lino e macinavano il grano.

D'inverno ti aspetta nel vicino St. Jakob in Defereggen l'area sciistica Brunnalm con le sue stupende piste. Dopodichè, scaldandoti in una delle baite o in un ristorante, forse potrai assaggiare il "Deferegger Senf". Infatti, la Valle del Defereggen offre anche una propria senape disponibile in diversi gusti, come ad esempio bio chili, mirtillo rosso, arancia-zucca oppure sambuco.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni