Adobe Stock Gourmet Essen Gericht
Adobe Stock Gourmet Essen Gericht

Ristoranti Gault Millau

Ogni autunno, la guida gastronomica austriaca Gault Millau incorona i migliori ristoranti del Tirolo.

Il punteggio è assegnato su una scala dai 0 ai 20 punti, dove 19,5 punti vengono assegnati "al migliore tra i migliori ristoranti del mondo" (5 cappelli). 20 punti non vengono per convenzione mai assegnati, poiché la perfezione non esiste.

Nell'edizione del 2021, sono stati 99 i templi del sapore premiati con l'ambìto cappello (di 716 ristoranti Gault Millau in Austria). Di seguito i ristoranti gourmet premiati da 3 cappelli in su:


4 cappelli (dai 18,5 ai 17 punti):

  • Ristorante Stüva, Ischgl
    capocuoco: Benjamin Parth

  • Paznaunerstube, Ischgl
    capocuoco: Martin Sieberer

  • Ristorante Stiar, Ischgl
    capocuoco: Gunther Döberl

  • Ristorante Interalpen Chef's Table, Telfs-Buchen
    capocuoco: Mario Döring

  • Hubertus Stube, Neustift im Stubaital
    capocuoco: Boris Meyer


3 cappelli (dai 16,5 ai 15 punti):

  • Ristorante Der Gannerhof, Innervillgraten
    capocuochi: Martin Mühlmann & David Senfter

  • Sigwart's Tiroler Weinstuben, Brixlegg
    capocuoca: Traudi Sigwart

  • Gründler's Gourmetstüberl, Achenkirch
    capocuochi: Armin & Alexander Gründler

  • Ristorante Tenzo, Achenkirch
    capocuoco: Fabian Leinich

  • Sonnenhof's Gourmetstube, Grän
    capocuochi: Patrick Müller & Daniel Walch

  • Alpin Gourmet Stube, St. Anton am Arlberg
    capocuoco: Paul Markovics

  • Raffl's Stubn, St. Anton am Arlberg
    capocuochi: Patrick & Stefan Sagmeister

  • Ristorante Fliana Gourmet, Ischgl
    capocuoco: Andreas Spitzer

  • Ristorante Sieberer's Heimatbühne, Ischgl
    capocuoco: Martin Sieberer

  • Ristorante Die Sportalm, Kirchberg in Tirol
    capocuoco: Bernhard Hochkogler

  • Ristorante Saluti, Matrei in Osttirol
    capocuoco: Ernst Moser

  • Ristorante Schaufelspitz, Neustift im Stubaital
    capocuoco: David Kostner

  • Zirbenstube Postamt, Steeg
    capocuoco: Florian Obwegeser


Oltre a questi premiazioni, Gault Millau ha premiato anche i "Migliori rifugi tirolesi" in cinque categorie, e ha conferito premi speciali:


Migliori rifugi d'inverno:

  • Rifugio Holzalm, Hochfügen im Zillertal
  • Rifugio Alpe Stalle, St. Jakob in Defereggen
  • Rifugio Ospizio, St. Anton am Arlberg
  • Rifugio Rodel Toni, Pill bei Schwaz
  • Rifugio Panorama, Jochberg

Migliori rifugi d'estate:

  • Rifugio Kellerjoch, Schwaz
  • Rifugio Ramolhaus, Obergurgl
  • Rifugio Karlsbader, Kals am Grossglockner
  • Rifugio Frankalm, Brixen im Thale
  • Rifugio Taubenseehütte, Kössen

Migliori rifugi per buongustai:

  • Rifugio Juifenalm, Sellrain
  • Rifugio Armelen, Oetz
  • Rifugio Zottahof, Alpbach
  • Rifugio Seealm Hög, Serfaus
  • Rifugio Glungezer, Tulfes

Migliori rifugi per la famiglia:

  • Rifugio Älpele, Tannheim
  • Rifugio Wimmertal, Gerlos
  • Rifugio Mutterer, Mutters
  • Rifugio Seealm Hög, Serfaus
  • Rifugio Kammerkör, Waidring

Migliori rifugi con prodotti di produzione propria:

  • Rifugio Hechahof, Brixlegg
  • Rifugio Schneetal, Nesselwängle
  • Rifugio Aussermelag, Hall in Tirol
  • Rifugio Rotmoos, Leutasch
  • Rifugio Edenbach, Haldensee

Premi speciali Gault Millau:

  • Pasticcere dell'Anno 2021:
    Michael Hollaus, Interalpen, Chefs Table, Telfs-Buchen

  • Albergatori dell'Anno 2021 (Hotel):
    Katharina & Franz-Josef Perauer, Zillertalerhof, Mayrhofen

  • Scoperta dell'Anno 2021 (Hotel):
    Mari Pop, Ried im Zillertal


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni