Adobe Stock Gourmet Essen Gericht
Adobe Stock Gourmet Essen Gericht

Ristoranti Gault Millau

Ogni autunno, la guida gastronomica austriaca Gault Millau incorona i migliori ristoranti del Tirolo.

Nell'edizione del 2020, sono stati 106 i templi del sapore premiati con l'ambìto cappello, inoltre è stata cambiata la valutazione: fino a 5 cappelli sono possibili adesso. Simon Taxacher è stato il primo ad essere premiato con 5 cappelli e 19 punti, ad altri 10 ristoranti sono stati assegnati 4 cappelli (da 17 a 18,5 punti). Di seguito gli attuali ristoranti gourmet premiati con 5, 4 e 3 cappelli:


5 cappelli:

  • Simon Taxacher, Kirchberg in Tirol
    capocuoco: Simon Taxacher (19 punti)

4 cappelli:

  • Ristorante Alexander, Fügenberg
  • Paznaunerstube, Ischgl
  • Schlossherrnstube, Ischgl
  • Ristorante Stiar, Ischgl
  • Ristorante Stüva, Ischgl
  • Kupferstube, Kitzbühel
  • Hubertusstube, Neustift nella valle Stubaital
  • Tannenhof, St. Anton am Arlberg
  • Tannheimerstube, Tannheim
  • Interalpen Chefs Table, Telfs

3 cappelli:

  • Gründlers Gourmet Stüberl, Achenkirch
  • Ristorante della salute Tenzo, Achenkirch
  • Fratelli Winkler im Auwirt, Aurach bei Kitzbühel
  • Sigwarts Tiroler Weinstuben, Brixlegg
  • Sonnenhofs Gourmetstube, Grän
  • Gannerhof, Innervillgraten
  • Fliana Gourmet, Ischgl
  • Ristorante Heimatbühne, Ischgl
  • Die Sportalm, Kirchberg in Tirol
  • Ristorante Saluti, Matrei nel Tirolo Orientale
  • Ristorante Schaufelspitz, Neustift nella valle Stubaital
  • Gourmetstube Hochfirst, Obergurgl
  • Alpin Gourmet Stube, St. Anton am Arlberg
  • Ristorante Hospiz Gourmet, St. Anton am Arlberg
  • Raffls Stubn, St. Anton am Arlberg
  • Verwallstube, St. Anton am Arlberg
  • Hospiz Alm, St. Christoph am Arlberg
  • Ristorante Le Treize, Seefeld in Tirol
  • Jennys Schlössl, Serfaus
  • Ötztaler Stube, Sölden
  • Zirbenstube Postamt, Steeg

Oltre a questi premiazioni, Gault Millau ha premiato anche i "Migliori rifugi per buongustai" e ha conferito premi speciali:


Migliori rifugi per buongustai:

  • Rifugio Heidelberg, Ischgl
  • Rifugio Taubensee, Kössen
  • Rifugio Wildalpgatterl, Fieberbrunn
  • Rifugio Wedel, Kaltenbach nella valle Zillertal
  • Rifugio Bodenalm, Prägraten in Osttirol

Premi speciali Gault Millau:

  • Taverna dell'Anno:
    Landgasthof Linde a Stumm nella valle Zillertal
  • Birra dell'Anno:
    Fisser Imperial Braugerste della Birreria "Zillertal Bier"
  • Grappa dell'Anno:
    Spenling di Kaufmann Spirits ad Ellmau

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni