Telfs

Il comune di Telfs si trova ai piedi della 2.662 m alta cima Hohe Munde, una montagna dei Monti di Mieming.

Altitudine: 633 m s.l.m.

Bairbach, Birkenberg, Brand, Buchen, Hinterberg, Lehen, Moos, Mösern, Platten, Sagl, St. Veit e Wildmoos costituiscono il comune di Telfs. Con 15.000 abitanti Telfs rappresenta il terzo comune più grande del Tirolo dopo Innsbruck e Kufstein. Per un lungo periodo Telfs era un centro commerciale per l’industria tessile. Lo stemma fu adottato dal comune nel 1908 e ritrae le insegne dello stato austriaco, ovvero l’aquila asburgica con le ali spiegate ed i colori bianco e rosso. Allora Telfs fu nominato borgo mercantile.

A chi piace essere attivo sicuramente non si annoierà a Telfs! A questo provvedono in estate le stupende montagne attorno il paese, che invitano ad innumerevoli escursioni, come anche le strutture sportive. Così vi aspettano per esempio nel paese una piscina coperta e scoperta, il centro sportivo di Telfs con parete d’arrampicata, pista dei birilli e tanto altro, il campo sportivo Emat, i campi da tennis Birkenberg ed il campo da golf Wildmoos. Questo campo da golf a 18 buche si trova abbracciato dallo stupendo paesaggio naturale dell’area protetta Wildmoos ed offre affascinanti viste panoramiche sulle montagne del Tirolo. Inoltre, fanno da orlo al campo betulle, larici, faggi ed abeti rossi.

Anche chi è interessato nella cultura trova a Telfs alcune attrazioni da vedere. Notevoli sono tra l’altro le tre chiese del comune: la chiesa S. Pietro e Paolo, un’impressionante edificio con due campanili, è stata costruita nel 1863 in stile neoromanico. Il convento dell’Ordine Francescano con la sua chiesa è invece stato eretto nel XVIII secolo. Ed infine, la chiesa Santo Spirito, consacrata nel 2002, vi aspetta con una serie di immagini di Santo Spirito dell’artista Maurizio Bonato. Chi vuole sapere qualche cosa sulla storia di Telfs consigliamo una visita al museo di storia e cultura locale, situato presso il cosiddetto “Noaflhaus”. Ed anche manifestazioni ed eventi per tutti i gusti non mancano qui! Dal 1981 si svolgono annualmente a Telfs i “Tiroler Volksschauspiele”, un tipico festival di teatro popolare all’aperto. Il “Schleicherlaufen”, un’antichissima tradizione locale, si svolge invece ogni cinque anni a carnevale (la prossima volta nel 2015). Esistono indicazione che questo corteo di maschere si sia svolto già nel 1571. Dalla seconda metà del XIX secolo in poi, il corteo viene festeggiato nella sua forma attuale.

Un nostro consiglio: Telfs è collegato ad Innsbruck, distante 27 km, tramite due linee della ferrovia urbana. Quindi si può raggiungere la Città delle Alpi comodamente, senza dover preoccuparsi per un parcheggio!

Suggerimenti ed ulteriori informazioni