Stams

Il comune di Stams è noto soprattutto per la sua omonima abbazia.

Altitudine: 672 m s.l.m.

Stams si trova nella valle Inntal, a ca. 35 km ad ovest di Innsbruck. Nel 1065 “Stammes” venne menzionato per la prima volta in documenti scritti. Oggi si trovano a Stams, oltre alla famosa abbazia di Stams, anche varie scuole. Lo stemma del comune mostra nel lato sinistro una sbarra scaccata rosso-argento su sfondo nero. Questa sbarra deriva dall’arma dell’abbazia di Stams. La parte destra dello stemma ritrae invece una foglia ed una ghianda, un simbolo per il querceto, monumento naturale sul territorio comunale.

La località vacanziera è nota soprattutto per la sua abbazia cistercense. Già nel 1273 Mainardo II di Gorizia-Tirolo, assieme a sua moglie Elisabetta di Baviera, decreta di fondere l’abbazia. Questo fatto fece diventare Stams un centro spirituale e culturale di rilievo dell’intera regione del Tirolo. Il monastero, come anche varie altre proprietà, furono infine cedute ai monaci dell’abbazia di Kaisheim, i quali fino a quell’ora vivevano solo in una piccola casa di legno. Tramite una visita guidata potrete scoprire l’abbazia di Stams e avrete così la possibilità di vedere la sala principesca e la basilica, e di acquistare qualche grappa presso il piccolo negozietto del monastero. Fino al giorno d’oggi c’è ancora un grande legame tra l’abbazia e la parrocchia, ed ogni domenica si tiene una S. Messa nella chiesa dell’abbazia. La chiesa parrocchiale di Stams è invece consacrata a S. Giovanni Battista ed è stata costruita dopo la fondazione dell’abbazia. Sul suo posto si trovava nel VII secolo una chiesetta in legno, e dopo il VIII secolo una piccola chiesa in pietra.

Stams è amato anche da appassionati di attività sportive! I bei dintorni invitano ad innumerevoli gite: il querceto di Stams, posto sotto tutela delle bellezze naturali, vi aspetta con un sentiero naturale didattico e quindi anche con moltissime informazioni su questa fantastica natura intatta. Per di più passa di Stams anche il famoso Cammino di Santiago di Compostela, il sentiero di pellegrinaggio europeo, che si adatta perfettamente ad una gita giornaliera. Amata é anche l’escursione che porta da Silz al santuario Maria Locherboden, lungo la quale dovrete superare un ponte sospeso di 109 metri sopra il fiume Inn. Per chi preferisce avventurarsi nel mondo alpino consigliamo un’escursione alla malga di Stams (Stamser Alm), raggiungibile in ca. 3,5 ore dal centro del paese.

Un nostro consiglio: sia d’inverno che d’estate si pratica lo salto con gli sci, dato che presso Stams si trova il liceo per le discipline dello sci nordico ed alpino. Gran parte degli saltatori celebri dell’Austria hanno concluso la loro formazione professionale proprio qui!

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni