Oberperfuss

Al punto panoramico Stiglreith conduce una strada panoramica o la cabinovia: lì ti aspetta una grandiosa vista panoramica sulla valle.

Altitudine: 812 m s.l.m.

Oberperfuss si trova ad ovest di Innsbruck, all'ingresso della valle Sellraintal. Numerosi borghi e frazioni costituiscono l'area comunale, nella quale i masi più alti raggiungono 1.500 m di altitudine. Nella zona furono furono riportati alla luce reperti risalenti al periodo neolitico, trovati presso Malga Krimpenbach, e reperti dell'età del ferro, trovati sulla collina Scheibenbühel.

Le montagne che circondano Oberperfuss, situato ai piedi del monte Rangger Köpfl, caratterizzano le attività sportive dell'estate. Numerosi sentiero ti portano sulle malghe e sulle cime, amata - in questo contesto - è soprattutto l'Alta Via di Sellrain. Il monte Rangger Köpfl invece, potrai raggiungere direttamente con la cabinovia che parte da Oberperfuss: si tratta di una piccola area escursionistica e sciistica con stupenda vista sui Monti di Mieming, i Monti del Kaiser, le Alpi della Lechtal, le Prealpi del Tux e il Ghiacciaio Stubai. D'inverno, il monte offre 17 km di piste da sci.

A proposito: a Oberperfuss sono nati i cartografi Peter Anich, Anton Kirchebner e Blasius Hueber. Peter Anich (1723-1766) creò per incarico di Maria Teresa d'Austria una carta geografica del Tirolo, la quale ancora oggi è nota come "Anichkarte". In onore suo, come anche di Blasius Hueber, è stato aperto il Museo Anich-Hueber a Oberperfuss, il quale ti aspetta con oggetti e lavori di questi due cartografi. La casa natale di Peter Anich si trova presso la località Völsesgasse.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni