Aldrans
Aldrans

Aldrans

La località turistica Aldrans si trova su un terrazzo soleggiato sopra la città di Innsbruck.

Altitudine: 760 m s.l.m.

I cinque borghi Aldrans, Prockenhöfe, Wiesenhöfe, Rans e Herzsee, situato presso l’omonimo lago, costituiscono il territorio comunale di Aldrans. Il toponimo deriva probabilmente dall’antica area “Allrainer Veld”. Nel 1893 il paese, che si trovava lungo l’importante strada del sale di Hall in Tirol, venne quasi completamente distrutto da un incendio. Nello stemma del comune è raffigurato un semivolo abbassato dell’aquila in forma di una foglia di una ninfea su sfondo giallo. L’acquila simboleggia i Conti di Andechs, mentre la ninfea ricorda l’abbazia di Tegernsee. Quest’abbazia venne menzionata assieme al paese nel 1157 in documenti scritti in ambito di una donazione.

Già nel XIX secolo Aldrans rappresentava una nota ed amata meta di villeggiatura, e questa tradizione è viva fino al giorno d’oggi. Il paese si trova a soli 3 km da Innsbruck, nella qual cosa potrete combinare una visita alla Città delle Alpi con un’escursione di ca. 30 minuti da Aldrans ad Innsbruck. Per chi vuole invece scoprire l’affascinante natura nei dintorni, può avventurarsi sui sentieri “Zirbenweg” (sentiero del pino) o “Speckbacherweg”. L’ultimo nominato vi porta su 16 km attorno all’altopiano, mentre il sentiero “Zirbenweg” porta a oltre 2.000 m di altitudine dal monte Patscherkofel fino al monte Glungezer. Entrambe le montagne rappresentano d’inverno delle amate aree sciistiche. Un’ulteriore meta escursionistica nel territorio comunale è il lago Herzsee a forma di cuore (”Herz” significa “cuore”), un lago balneabile in tempi passati, il quale oggi viene usato più che altro per la pescicoltura.

Anche per gli interessati in cultura il paese offre varie attrazioni! Reperti, tra i quali oggetti in ferro risalenti alla cultura di La Tène, una spada dell’età del bronzo e monete longobarde, indicano un insediamento antico. Il campanile della chiesa di Aldrans è visibile già da lontano: fa parte della chiesa S. Martino, la quale venne originariamente costruita in stile gotico e nel XVIII secolo trasformata in stile barocco. Una curiosità: ormai da secoli il teatro ha tradizione nel paese! I cosiddetti “Martinsspiele” esistono già dal 1750 e per di più esisteva un “Teatro delle amazzoni”, al quale potevano far parte solo donne.

Un nostro consiglio: il centro storico di Hall in Tirol è distante solo pochi chilometri da Aldrans. Grazie quindi alla posizione centrale di Aldrans tra Innsbruck e Hall in Tirol, c’è sempre qualcosa da vedere!

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni