Axams

Alla fine della Axamer Tal si trova l’Axamer Lizum, un’area escursionistica e sciista, che potrai raggiungere a piedi dal paese.

Altitudine: 874 m s.l.m.

Nella parte occidentale dell'altopiano sopra Innsbruck s'innalza Axams: il termine celtico "Axams" significa "paese in luogo alto". Nel XIX secolo, la coltivazione del lino era importante per la zona. Axams é anche il paese natale di alcune personalità austriache, come l'autore Karl Schönherr (1867-1943), e il campione mondiale nella discesa del 1935, Franz Zingerle (1908-1988).

D'inverno, a qualche km di distanza si trova la più grande area sciistica della regione di Innsbruck e dintorni, l'Axamer Lizum, che ti aspetta con 41 km di piste perfettamente preparate e un freestyle funpark. La parola "Lizum" significa fine della valle, perciò qui ti troverai alla fine della Valle di Axams. Dal paese parte una bella escursione invernale attraverso questa valle, mentre d'estate il Rifugio Adolf Pichler nel cuore delle Alpi dello Stubai e Malga Kematen sono popolari mete.

Ma Axams, un hotspot per vacanze attive, offre ancora di più: rilassamento dopo una giornata nelle montagne promette il centro per il tempo libero Axams con la sua piscina e il mondo delle saune. La struttura include inoltre una palestra per il boulder con nove percorsi, e vicino si trovano un campo da pattinaggio su ghiaccio e una pista per il curling. L'edificio sicuramente più eminente del comune è la Chiesa di San Giovanni Battista, oggi una costruzione gotica. Solo la relativa Cappella di S. Michele, attaccata alla sagrestia, è ancora conservata nell'originale stile romanico.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggio consigliato: Axams

Suggerimenti ed ulteriori informazioni