langlaufen bad haering cofp
langlaufen bad haering cofp

Bad Häring

Un tempo località di minatori, oggi Bad Häring è nota, grazie alla sua acqua sulfurea benefica, come località di cura.

Altitudine: 630 m s.l.m.

Bad Häring con le sue tre frazioni Dorf, Osterndorf e Schönau si trova su un altopiano tra le cittadine di Wörgl e Kufstein nella Valle dell'Inn. Nel XIX e XX secolo, qui venne estratto carbone marrone, ma nel frattempo Bad Häring è diventato una nota località di cura. Questi due settori economici sono raffigurati anche sullo stemma del comune con martelli d'oro e due secchi blu.

Nel 1951 è stata scoperta una sorgente sulfurea benefica, grazie alla quale nel 1956 a Häring si è aggiunta la parola "Bad". Nel 1996 divenne località di cura. L'acqua benefica si adatta specialmente a trattamenti per malattie reumatiche, e per dolori alle articolazioni e alla colonna vertebrale. Il centro di cura, situato in un hotel, dispone tra l'altro di una piscina, un sentiero per la salute della schiena e un'ampia area per trattamenti, come la crioterapia, ovvero la terapia del freddo.

D'estate, la piscina all'aperto Plitsch Platsch a Bad Häring è ben frequentata, la quale offre non solo tre piscine, ma anche tre scivoli e un'isola con idromassaggi. Inoltre, la palude "Haslacher Moor" si trova a 10 minuti di cammino dal centro del paese, dove potrai ammirare piante come il giaggiolo acquatico e la Drosera, una pianta carnivora. D'inverno, quattro piste di sci di fondo, tra le quali anche una pista panoramica di 5,9 km, ti invitano ad esplorare il paesaggio.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni