Pettneu am Arlberg

Pettneu am Arlberg, la località vicino St. Anton am Arlberg, è situata ai piedi del monte Hoher Riffler (3.231 m s.l.m.).

Altitudine: 1.228 m s.l.m.

Pettneu am Arlberg si trova tra la località Landeck ed il passo dell’Arlberg nella romantica valle Stanzertal. Assieme alla località principale Pettneu, Schnann e vari borghi costituiscono il comune. Pettneu venne menzionato nel XIII secolo per la prima volta come “Pudnew” che significa probabilmente “nuovo ponte”.

Le Alpi di Lechtal ed il gruppo montuoso Verwall vi aspettano d’estate con oltre 400 km di sentieri escursionistici e percorsi per mountain bike. Amate sono le escursioni nell’area del monte di casa di Pettneu, il Hoher Riffler (3.231 m s.l.m.), dal quale si gode una stupenda vista panoramica sui monti dell’Algovia in Germania e sulle Alpi Orientali della Svizzera. Chi preferisce si può avventurare nella gola presso la frazione Schnann (Schnanner Klamm), riaperta al pubblico negli ultimi anni. Il fiume e le cascate precipitano fragorosamente a valle, tuonando e spumeggiando vorticosamente, facendovi sentire la forza dell’acqua! E presso la gola si trova anche una palestra di roccia con 42 percorsi (grado di difficoltà: 3 - 9).

Il rilassamento a Pettneu si trova praticamente davanti casa, dato che nel comune vi aspetta il parco benessere Arlberg-Stanzertal, aperto d’estate e d’inverno. Con la sua piscina coperta, le saune e le aree di riposo il “Wellnesspark Arlberg-Stanzertal” vi offre puro rilassamento! D’inverno il comune vi offre la pista naturale illuminata per slittini Pettneu (1,5 km) e la pista per slittini Schnann (200 m) come anche 40 km di piste da fondo nei dintorni di Pettneu am Arlberg. Inoltre si trova nelle vicinanze l’area sciistica Ski Arlberg con ben 88 impianti di risalita, 305 km di discese e 200 km di percorsi sciistici. Alla stazione a valle degli impianti di risalita vi porta un servizio navetta gratuito.

Un nostro consiglio: nella valle Stanzertal si può ammirare ancora oggi un antico artigianato, il cosiddetto “Schnellenschmieden”. Si tratta della produzione e lavorazione a mano della campane che portano le mucche attorno al collo.

Suggerimenti ed ulteriori informazioni