Fügenberg

Fügenberg, con 58,5 km² il comune più grande della valle Zillertal, è situato sopra il paese Fügen.

Altitudine: 681 m s.l.m.

Il comune Fügenberg con le sue località Fügenberg, Pankrazberg ed il villaggio alberghiero Hochfügen si trova sui pendii sopra Fügen e giunge fino ai 2.000 m di altitudine. Due valli molto strette nelle Prealpi di Tux, la valle Öxltal con la malga Kaunzalm e la valle Finsingtal fanno parte del comune. Il tutto è collegato tramite la strada Hochfügen proveniente da Fügen. Le elevazioni più alte vengono rappresentate dai monti Spieljoch, Gilfert, Kellerjoch e Marchkopf. Per vari secoli a Fügenberg si cercava di risorse minerarie come minerale di ferro. I minatori costruirono anche numerose cappelle nei dintorni.

Fügenberg è, grazie alla sua posizione, un perfetto punto di partenza per escursioni e gite in montagna come p.e. sul monte Gilfert (2.506 m s.l.m.) o sul Rastkogel (2.762 m s.l.m.). Numerose malghe e rifugi si trovano nell’area comunale, tra le quali la malga Pfundsalm che costituisce la fine della valle Finsingtal, e le malghe Geolsalm (1.733 m s.l.m.), Schellenbergalm (1.291 m s.l.m.) e Lumpereralm (1.392 m s.l.m.). Inoltre l’area Schwarz-Jenbach-Fügen-Hochfügen è caratterizzata dalla più densa rete di percorsi ufficiali per mountain bike. Gli appassionati di questo sport possono quindi gioire! E scendendo per la strada, si trovano nella vicina località Fügen sia le terme “Erlebnistherme Zillertal” con sauna, piscina all’aperto ed uno scivolo lungo 133 metri, come anche il museo di storia e cultura locale di Fügen.

Con le due aree sciistiche Fügen-Spieljoch e Hochfügen, le località Fügen e Fügenberg non lasciano nessun desiderio inesaudito. Un paradiso per sciatori e per lo snowboard davanti casa! L’area sciistica Spieljochbahn vi aspetta con 21 km di piste e 8 impianti di risalita ed è soprattutto amato da famiglie e da chi inizia a praticare sport invernali. La regione sciistica Hochfügen dispone di 36 impianti di risalita e 88 km di piste perfettamente preparate. Quest’area sciistica conta inoltre tra quelle ad innevamento più sicuro di tutto l’arco alpino e tra le dieci migliori aree sciistiche del mondo!

Un nostro consiglio: una visita merita la chiesa di pellegrinaggio S. Pancrazio, costruita tra il 1494 e 1497 in stile gotico, come anche la galleria della miniera nella valle Öxltal, la quale fu inaugurata nel 1999 a 1.783 m di altitudine.

Suggerimenti ed ulteriori informazioni