Weissenbach am Lech

La località vacanziera Weissenbach am Lech si trova allo sbocco della valle Tannheimer nella valle Lechtal.

Altitudine: 885 m s.l.m.

Il comune è situato ai piedi del passo Gaichtpass, alto 1.093 m, il quale collega le due località Nesselwängle e Weissenbach am Lech. Questo valico venne usato nel medioevo anche per il trasporto del sale da Hall in Tirol nella valle Tannheimer. Nel 1200 d. C. Weissenbach am Lech venne menzionato per la prima volta in documenti scritti, ma un reperto dell’età preromana testimonia un insediamento ancora prima ed anche, che il luogo è situato lungo l’antica Strada Romana Via Decia. A proposito: presso il passo Gaichtpass si trova l’unica presenza del minerale roccioso gesso del Tirolo!

Il comune di Weissenbach am Lech, situato nel Parco Naturale Tiroler Lech, è un perfetto posto per il rilassamento e la ricreazione! Le offerte delle attività sportive comprendono sia una piacevole escursione a valle lungo il fiume Lech, come anche dei tour impegnativi in cima alle montagne del Tirolo. Inoltre equitazione, pesca e nuoto sono delle amate attività durante i mesi estivi. D’inverno scende dall’antico passo Gaichpass fino a valle una pista per slittini, lunga ben 1,2 km. Varie piste da fondo si snodano nei dintorni del paese, e per chi invece preferisce sciare, trova nelle vicinanze gli impianti di risalita Reuttener Seilbahnen che vi portano sulle 16 km di piste dell’area sciistica Hahnenkamm.

Siete interessati di cultura o di arte? La cappella Lourdeskapelle e la chiesa parrocchiale, consacrata a S. Sebastiano, meritano una visita. Combinato con un’escursione sul sentiero didattico “Waldlehrpfad” troverete invece alla fine del sentiero la cappella di pellegrinaggio Madonna dell’Aiuto (Maria Hilf). Lungo il percorso potrete inoltre informarvi sulla flora del bosco, ed un piccolo ponte coperto vi porta infine direttamente alla cappella. Anche lungo la strada che porta all’antico passo Gaichtpass può essere intrapresa un’escursione. Questa strada, costruita nel XVI secolo, aveva una grande importanza per il trasporto del sale da Hall in Tirol nella valle Tannheimer, fino a Bregenz nell’area del Lago di Costanza.

Un nostro consiglio: il paese dispone di un impianto Kneipp! Dopo l’ufficio turistico sorpassate il ponte e proseguite sul sentiero alla vostra destra fino al ponte Doblerbrücke.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni