Skifahren Familie
Skifahren Familie

Namlos

Il campanaccio di mucca ritratto nello stemma del comune indica l’importanza dell’agricoltura a Namlos.

Altitudine: 1.264 m s.l.m.

Il comune di Namlos, caratterizzato dal suo strano nome che significa "senza nome", è situato nell'omonima Namloser Tal, una valle laterale della Lechtal. Nel 1286, il paese venne menzionato per la prima volta in documenti scritti. Il nome stesso deriva probabilmente da uno dei primi abitanti del paese, un uomo di nome "Amel", che poi fu cambiato in "Namles" e infine a "Namlos". L'8 ottobre 1930, un forte terremoto scosse la terra, noto come "Namloser Beben".

In tempi passati, gli abitanti di Namlos si trasferirono all'estero per i mesi invernali, mentre oggi è un vero paradiso per chi è alla ricerca di tranquillità. È raggiungibile su una strada ben sviluppata da Stanzach, là dove la Lechtal sbocca nella Valle di Namlos, o da Berwang. Numerosi sentieri escursionistici e percorsi MTB si snodano attraverso la Valle di Namlos, mentre nella vicina Lechtal troverai tre maneggi, strutture per lo sport del volo, e la possibilità di praticare rafting e canyoning.

Qualcosa di speciale: in autunno potrai sentire il bramito dei cervi nei boschi della Valle di Namlos. Quando la neve copre il paesaggio, la valle diventa un paradiso per ciaspolate. Nella valle Lechtal ti aspettano varie aree sciistiche, collegate al grande comprensorio sciistico Tiroler Zugspitz Arena.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni