laeng schneeschuhwandern
laeng schneeschuhwandern

Escursioni con le ciaspole

Con grandi passi attraverso la neve fresca senza affondare: un modo speciale per godersi il paesaggio invernale del Tirolo.

Le ciaspole hanno origine nel Nordamerica: Inuit e nativi americani usavano un tipo di racchette per potersi muovere più facilmente nella neve fresca. Oggi invece, questo "andare sulle racchette" è diventato uno sport molto amato, un'esperienza invernale unica che ti permette di esplorare la natura del Tirolo Orientale e Settentrionale al di fuori delle solite mete e delle aree sciistiche.

Di mete ce ne sono tante (nell'immagine la valle Oetztal), come la Valle del Defereggen o il famoso Paradiso di Zedlach nel Tirolo Orientale, oppure l'escursione con le ciaspole che porta da Seefeld sul monte Brunschkopf, da Kössen al Lago Taubensee, da Navis attraverso Malga Stöckl al Gallenschrofen, lungo il Sentiero Ursprung Hoch-Imst, da Maurach al Lago Achensee sulla vetta Rofanspitze di 2.258 m s.l.m., oppure un'escursione guidata nel Parco Naturale Oetztal.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni