Kaunerberg

Il territorio comunale di Kaunerberg giunge fino a 1.600 m di altitudine.

Altitudine: 1.270 m s.l.m.

Kaunerberg e i suoi sparsi borghi ed insediamenti si trovano all’ingresso alla valle Kaunertal. Dal paese si raggiunge la valle Pitztal, passando per il valico Pillerhöhe. Tipici per questa zona sono i “Waale”, chiamati in italiano anche “rogge”, un antico sistema d’irrigazione per assicurare l’apporto di acqua agli aridissimi terreni a valle e sui pendii del monte Kaunerberg, una delle zone più siccitose del Tirolo. Anche lo stemma del comune ritrae un sole e quindi simboleggia la posizione soleggiata ed asciutta di Kaunerberg. La fascia blu rappresenta invece le rogge e la posizione sul pendio.

Il comune di Kaunerberg si trova presso l’area del Parco Naturale Kaunergrat, il quale si espande su una superficie di 58.920 ettari. Il paese è quindi un ideale punto di partenza per innumerevoli escursioni attraverso l’affascinante paesaggio naturale. Mete ben frequentate sono per esempio il sentiero “Kaunerberger Wasserweg”, un sentiero didattico dedicato all’acqua, il quale può essere esplorato anche tramite un’escursione guidata. Questo percorso informa sulle condizioni agricole in questa in alcune parti estrema regione. Una galleria di ca. 1 km ed il recipiente d’acqua presso la malga Gallruttalm fanno parte del sentiero. Un ulteriore sentiero rappresenta il percorso panoramico che vi porta in ca. 3 ore di cammino dalla malga Aifneralm fino alla malga Falkaunsalm. Il laghetto Schnadiger, un piccolo laghetto balneabile artificiale, invita nei giorni caldi a rinfrescarsi con un tuffo nell’acqua fresca.

D’inverno i dintorni di Kaunerberg offrono varie possibilità per il tempo libero. Particolarmente amate sono le escursioni con le ciaspole partendo direttamente dal paese, mentre nelle vicinanze vi aspettano ben due aree sciistiche: l’area sciistica Ried-Prutz-Fendels, raggiungibile con la funivia da Ried im Oberinntal, e l’area sciistica presso il Ghiacciaio Kaunertal. Tranne una piccola pausa in estate, quest’ultima rimane aperta per tutto l’anno. Queste due aree sciistiche, che insieme offrono ben 33 km di piste perfettamente preparate, si sono associate e sono accessibili con un unico skipass.

Un nostro consiglio: l’angolo delle spezie (Kauner Kräuterecke) nel vicino comune di Kauns vale la pena visitare! Una marea di spezie, profumi e colori vi aspettano in un giardino con una superficie di 150 m². Questo speciale posto è stato creato dalla famiglia Buchhammer in collaborazione con il Parco Naturale Kaunergrat nel 2002.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni