Kauns

Il paese è situato nella parte anteriore della valle Kaunertal e si espande fino ai pendii montani.

Altitudine: 1.050 m s.l.m.

Là dove la valle Kaunertal sbocca nella valle Inntal si trova il comune di Kauns con 500 abitanti, situato su un terrazzo soleggiato. Un interessante edificio nel paese è il castello con il suo cortile interno, decorato con pitture risalenti all’anno 1650. Una vera rarità, dato che in tempi passati numerosi incendi hanno distrutto gran parte delle case del paese!

Notevole è anche Castel Berneck, o Bernegg, costruito attorno il 1200, che s’innalza su uno sperone roccioso alto 130 metri ad est dal paese. Nel 1499 Massimiliano I. scambiò Castel Tratzberg con questa rocca e la trasformò in un castello di caccia. Oggi, il ristrutturato castello con la sua cappella consacrata a S. Bartolomeo, ornata all’interno con bellissimi affreschi tardo-gotici, invita ad una visita guidata in estate. Anche nello stemma comunale possiamo ammirare le mura merlate di Castel Berneck. L’orso ritratto sotto di queste si riferisce invece ai Signori di Berneck.

Kauns fa parte dello stupendo Parco Naturale Kaunergrat, il quale é caratterizzato dal paesaggio alpino delle Alpi dell’Oetztal. Numerosi sentieri si snodano nell’itinerario attorno il paese, come per esempio i sentieri che portano alla malga Aifner Alm, alla cima Aifner Spitze, al valico Pillerhöhe, al punto panoramico Gacher Blick o anche a Falpaus. A valle vi aspettano d’estate per lo più possibilità per praticare Nordic Walking ed equitazione. Il campo sportivo di Kauns, con campo da beach volley, completa le offerte per le attività sportive. D’inverno Kauns é invece un perfetto luogo di partenza per delle giornate divertenti sulle piste da sci. Grazie alla sua posizione, l’area sciistica Ried-Prutz-Fendels è raggiungibile facilmente con un servizio navetta gratuito. Ed anche le aree sciistiche Serfaus-Fiss-Ladis ed il famoso Ghiacciaio Kaunertal si trovano nelle vicinanze.

Un nostro consiglio: vari rifugi in montagna vi aspettano lungo i sentieri non solo con bevande per un rinfresco, ma anche con specialità culinarie tipiche del Tirolo. Assolutamente da assaggiare!

Suggerimenti ed ulteriori informazioni