Schaubergwerk Eingang
Schaubergwerk Eingang

Miniera museo Lehenlahn

Due gallerie del XVIII secolo raccontano dell’epoca in cui, nell’area della Wildschönau, si estraeva l’argento.

Nelle profondità di un bosco presso Thierbach, si nasconde una piccola miniera d'argento dove i minatori, tra il 1790 e il 1861, cercavano l'argento nel freddo della montagna, muniti solo di punta e mazzetta. In Tirolo era l'epoca dell'estrazione del rame e dell'argento, il periodo della fioritura della Miniera d'Argento di Schwaz. Tra il 1450 e il 1861, quest'area dell'industria mineraria tirolese si estese dalla cittadina di Schwaz fino alla Wildschönau e diede lavoro a ca. 22.000 minatori.

La piccola Miniera Lehenlahn fu chiusa nel 1861 e cadde nell'oblio per ben 130 anni, fino al 1991, data dell'inaugurazione della Miniera museo Lehenlahn (Schaubergwerk Lehenlahn): la galleria superiore e quella inferiore sono state collegate da un tunnel di 42 metri, e oggi sono considerate esempi rappresentativi della tradizione mineraria tirolese.

Nella Miniera museo Lehenlahn si trovano anche una galleria con grandi cristalli per bambini, una mostra dedicata all'attrezzatura dei minatori, e l'esposizione "Edelsteine aus Tirols Bergen" (Pietre preziose dalle montagne tirolesi). Un'attrazione tutta da scoprire!


Dove: Via Saulueg, Thierbach nell'area Wildschönau
Caratteristica: miniera d'argento medievale aperta al pubblico
Ulteriori informazioni: tel. +43 5339 2777, peter.weissbacher310@gmail.com


Orario d'apertura: dal 7 agosto al 18 ottobre 2020
da venerdì a domenica dalle ore 13.00 alle 17.00


Biglietto (adulti):
Euro 9,00


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggio consigliato

Suggerimenti ed ulteriori informazioni