Obstanser See Kartitsch
Obstanser See Kartitsch

Lago Obstans

Nella parte tirolese delle Alpi Carniche è situato l’Obstanser See con l’omonimo rifugio, una meta escursionistica popolare.

Lungo l'Alta Via Carnica si trova il Rifugio Obstansersee alle rive settentrionali dell'omonimo lago. L'itinerario a questo gioiello naturale parte a Kartitsch e si snoda lungo la valle Winklertal prima di salire, passando dalla Cappella Prinz Heinrich (Principe Enrico) e la Grotta Glaciale. Arrivato a destinazione potrai ammirare il Lago Obstans in una piccola conca a ben 2.304 m di altitudine.

Con una superficie di 3 ettari fa parte dei laghi alpini più grandi del Tirolo Orientale, nelle vicinanze si vedono mucche al pascolo alpino. Il Rifugio Obstansersee sulle sponde, gestito dall'associazione alpinistica austriaca e aperto d'estate, produce latticini. Anche il pernottamento è possibile.

Il lago è situato nella zona di confine tra l'Austria e l'Italia. Durante la Grande Guerra, quest'area era teatro di guerra. All'epoca non esisteva il rifugio, costruito solo nel 1929, ma il sentiero al lago è stato utilizzato per rifornire le truppe austro-ungariche. Un cimitero situato a 20 minuti dal lago e resti di altre costruzioni sono testimoni di quegli anni e della Guerra Bianca del 1915-1917.


Altitudine: 2.304 m s.l.m.
Superficie: 3 ettari
Circonferenza: 750 m
Profondità massima: 8,3 m

Balneazione: no
Sport acquatici: no


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Landhaus Strickenmacher
    Landhaus Strickenmacher
    Appartamenti

    Landhaus Strickenmacher

Suggerimenti ed ulteriori informazioni