nikolsdorf in osttirol
nikolsdorf in osttirol

Nikolsdorf

Dall’Aeroclub Volovelistico presso Nikolsdorf potrai partire per un indimenticabile giro in aereo nell’area degli Alti Tauri.

Altitudine: 888 m s.l.m.

Nikolsdorf, Lengberg, Nörsach e alcuni singoli casali - questo è il comune di Nikolsdorf nella vallata di Lienz. Nikolsdorf si espane fino alla cosiddetta Porta di Carinzia, ovvero Kärntner Tor, il punto stretto della valle che nello stesso tempo segna il confine con la Carinzia. "Itilsdorf", come venne chiamato in passato, porta nello stemma comunale curiosamente una pantera nera: la pantera è ripresa dall'arme di una famiglia feudale del medioevo, i Conti di Lechsgemünde.

A Nikolsdorf potrai passare una vacanza attiva: la località vacanziera è dotata di una piscina suggestiva ai margini del bosco, vari campi da tennis, e un'ampia rete di sentieri escursionistici e piste ciclabili. Un'escursione facile ti porta in direzione Ederplan, una 2.062 m alta vetta nel Gruppo Kreuzeck, mentre il Giro di Nikolsdorf, lungo ben 40 km, ti mostra la bellezza dei dintorni in bici. D'inverno invece, la pista di fondo Dolomitenloipe conduce da Lienz fino a Nikolsdorf e di ritorno.

Già nel XII secolo, Castel Lengburg nell'omonima località era importante per l'avvenire nel paese, perché rappresentava per diversi secoli la sede della corte suprema. Il castello fu eretto dai sopra nominati Conti di Lechsgemünde, ed era per secoli in possesso degli Arcivescovi di Salisburgo. Nel paese stesso spunta il monumento alla libertà, che ricorda la ricaduta dei francesi nel 1797.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni