Gaimberg

Il comune Gaimberg è situato a nord di Lienz, sul versante meridionale del monte Zettersfeld.

Altitudine: 758 m s.l.m.

Nel passato l’area sul pendio soleggiato da Thurn fino a Nussdorf-Debant venne chiamata Gaimberg, quindi l’intera area a nord di Lienz. Più tardi Gaimberg divenne il nome del comune che oggi è costituito dai borghi Obergaimberg, Untergaimberg, Grafendorf, Wartschensiedlung e Kranzhofsiedlung. Nel paese sono stati trovati reperti di una villa romana e parti di una statua in bronzo, fatto che lascia dedurre un antico insediamento. La testa verde di drago su sfondo giallo nello stemma comunale riprende lo stemma di una nobile famiglia locale del medioevo.

Anche se il territorio comunale si estende tra 700 m ed oltre 2.000 m di altitudine, grazie alla posizione soleggiata sul pendio si possono coltivare frutta e grano. A Gaimberg si trova un campo da tennis con una stupenda vista panoramica sulle Dolomiti di Lienz. Per di più sentieri escursionistici vi portano lungo la valle fino in alta montagna attorno il monte Zettersfeld, parte del gruppo montuoso Schobergruppe, e nelle Dolomiti di Lienz. Numerosi rifugi offrono possibilità di pernottamento. Il monte Zettersfeld stesso, ai quali piedi è situato Gaimberg, rappresenta d’inverno una nota area sciistica che si espande da 1.670 m fino al 2.278 m alto Schoberköpfl. Grazie alla sua grandezza il “tetto soleggiato di Lienz“, come viene anche chiamata quest’area sciistica, è molto amato da famiglie. Inoltre le aree sciistiche Zettersfeld e Hochstein si sono uniti all’area sciistica Lienzer Bergbahnen, offrendo 37 km di piste e 12 impianti di risalita.

Una delle attrazioni del paese è sicuramente la chiesa parrocchiale S. Bartolomeo, eretta nel 1411. In origine venne costruita in stile gotico, nel 1834 però venne modificata in stile barocco e nel 1900 nuovamente ristrutturata con elementi gotici. Di interesse all’interno della chiesa è il polittico neogotico di Karl Untergasser. Altrettanto notevole è la cappella del cimitero, dedicata alla Madonna Dolorosa. Questa cappella è un’amata meta per fedeli.

Un nostro consiglio: parapendio e volo in deltaplano vengono anche praticati a Gaimberg. Le perfette condizioni termiche vi permettono di godere in tranquillità un volo sopra le Dolomiti di Lienz!

Suggerimenti ed ulteriori informazioni