Biberwier

Il nome di Biberwier nella regione Tiroler Zugspitz Arena deriva dai castori, in tedesco “Biber”, i quali fino al 1800 vivevano in quest’area.

Altitudine: 989 m s.l.m.

Il comune di Biberwier si trova al margine meridionale del bacino di Lermoos, lungo l’antica strada Romana Via Claudia Augusta. E grazie a quest’importante strada, l’area era già insediata durante il periodo Romano. Dal Medioevo fino al XX secolo la zona era importante per l’attività estrattiva, dato che presso Silberleithen si trovava la più grande miniera della regione Ausserfern dove venivano estratto calamina, piombo e minerale di zinco. Lo stemma del comune di Biberwier ritrae un castoro che simboleggia il nome stesso, come anche una ruota che indica che nel passato qui fervevano l’attività estrattiva ed il trasporto.

Oggi Biberwier è un’amata meta turistica nell’area della Tiroler Zugspitz Arena ed offre numerose possibilità escursionistiche e per mountain bike. Così vi portano sentieri escursionistici sul monte Bergleskopf (2.577 m s.l.m., cammino di 6 ore), sul monte Biberkopf (2.599 m s.l.m.) o sul monte Schachtkopf (1.642 m s.l.m., cammino circolare di 4 ore). Lungo il sentiero didattico Silberleithen potrete invece avviarvi in un mondo passato e scoprire i segreti del lavoro nelle miniere. Il sentiero circolare, lungo 7 km, supera un dislivello di 650 metri. Ed altrettanto amati sono i tre laghi situati a sud del paese nei pressi del passo Fernpass: i laghi Blindsee, Mittersee e Weissensee. Nel paese stesso si trovano due campi da tennis ed un maneggio che completano l’offerta delle attività sportive.

D’inverno, il paese dispone della piccola area sciistica Marienbergbahnen con 9 km di piste preparate, il parco bambini “Biberland” ed una halfpipe per gli appassionati di snowboard. La stazione a valle dell’area sciistica è raggiungibile velocemente con lo skibus gratuito. Chi invece preferisce più piste e varietà si può avventurare sulle piste della regione sciistica Tiroler Zugspitz Arena, alla quale non fa parte soltanto l’area sciistica Marienberg, ma anche ulteriori sei aree sciistiche. Moderni impianti di innevamento fanno sì che il divertimento sulle piste è possibile fino in primavera. Ed i 135,5 km di piste esaudiscono quasi ogni desiderio! Ma anche delle romantiche escursioni a cavallo attraverso il paesaggio invernale o una giornata sulla pista da fondo Weissenseeloipe, come anche sui 110 km di piste da fondo della regione, fanno parte dell’offerta invernale .

Un nostro consiglio: la pista per slittini su rotaie di Biberwier (1,3 km) inizia presso la stazione intermedia della funivia Marienberg. Abbracciata dal bellissimo paesaggio naturale del monte Marienberg, la pista porta per 40 curve e 165 metri di dislivello di nuovo a valle. Buon divertimento!

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni