Häselgehr

La località vacanziera Häselgehr si trova nella parte superiore della valle Lechtal.

Altitudine: 1.003 m s.l.m.

Situato a poco più di 1.000 m di altitudine si trova Häselgehr, protetto da una delle più grandi barriere prevalanghe dell’ Europa Centrale, dato che la zona è stata colpita in passato da varie valanghe. Nel 1358 d. C. “Hesligeren”, nome che si riferisce alla forma di cono ricoperta da cespugli di nocciole, venne menzionato per la prima volta. Lo stemma del comune ritrae un’urna, della quale, secondo un’antica tradizione, sono stati estratti i biglietti con i nomi degli usufruttuari dei pascoli alpini. Oggi il comune è composto dai borghi Obergriessau, Untergriessau, Ort, Schönau, Oberhäselgehr, Unterhäselgehr, Alach, Luxnach, Rauchwand, Häternach e Gutschau.

Il paese è un’ideale meta soprattutto per chi è alla ricerca di una vacanza all’insegna di distensione, rilassamento e tranquillità! Gli amici della natura e dell’escursionismo trovano perfette condizioni nel cuore del Parco Naturale Tiroler Lech e delle Alpi di Lechtal. D’estate in particolare i rifugi e le malghe sono una meta amata, come per esempio la malga Griessbachalm. Questa malga, situata a 1.475 m di altitudine, si raggiunge per il sentiero n° 8 in ca. 2 ore di cammino da Griessau. Altrettanto amata è l’escursione sul monte Lachenkopf, da dove si gode una stupenda vista panoramica sul paese Häselgehr: il sentiero n° 6 vi porta in 3 - 3,5 ore dal ponte Häselgehrer Lechbrücke per la segheria e la piscina fino a Marienruh. Da qui si prosegue fino al cosiddetto “Hanselstadl”, un piccolo fienile disabitato, e poi fino al 2.112 m alto monte Lachenkopf nelle Alpi dell’Algovia.

I più coraggiosi possono avventurarsi nell’acqua o nell’aria, ovvero intraprendere un emozionante gita di rafting sul fiume Lech o ammirare questo “Paesaggio Naturale dell’anno 1997″ dall’alto con il parapendio. Se preferite rimanere a terra ed asciutti, consigliamo un’escursione a cavallo. Direttamente nel paese si trovano inoltre un campo da minigolf, un campo per beach volley ed una piscina pubblica.

Un nostro consiglio: d’inverno i più praticati sport sono sci di fondo e sci alpinismo, come per esempio nella valle Haglertal o anche sul monte Bretterspitze (2.606 m s.l.m.) nelle Alpi di Lechtal!

Suggerimenti ed ulteriori informazioni