Laehn Wengle zugspitzarena
Laehn Wengle zugspitzarena

Lähn-Wengle

I due borghi Lähn e Wengle, l’uno accanto all’altro, fanno parte del comune di Bichlbach.

Altitudine: 1.100 m s.l.m.

Lähn e Wengle sono due paesi che costituiscono assieme a Bichlbach l’omonimo comune. Quando nel XV secolo una valanga distrusse il borgo di Mittewald, questo fu ricostruito in un altro luogo. Questo nuovo paese venne chiamato Lähn, che significa valanga. Purtroppo anche questo insediamento fu distrutto da una valanga nel 1689. Lähn rappresentava fino nel XIX secolo il confine vescovile tra il principato di Augusta e quello di Bressanone.

Oggi le due località sono delle amate mete vacanziere, situate in una posizione centrale tra le montagne delle Alpi della Lechtal ed il noto monte Zugspitze, il quale s’innalza maestoso fino a 2.962 m s.l.m. Una fitta rete di sentieri escursionistici e di mountain bike, come anche vie ferrate, vi portano in questo magico mondo alpino. Lungo i sentieri vi aspettano vari rifugi che invitano a gustare le tipiche specialità culinarie del Tirolo. Sulla cima del monte Zugspitze si trova l’omonimo museo con un interessante mondo avventura. La mostra permanente è divisa in quattro sezioni: “La conquista del monte Zugspitze”, “Prospettive”, “Visioni dei sensi” e “Addio della montagna”. Con il biglietto della funivia la visita al museo è compresa e, assieme alla stupenda vista panoramica è assolutamente da non perdere!

Anche gli appassionati di parapendio e di sci di fondo scelgono volentieri Lähn-Wengle come la loro meta vacanziera. La pista da fondo Brändleloipe (2,5 km) è perfetta per chi sta imparando questo sport, mentre la pista da fondo Panoramaloipe con 14,5 km si adatta più ai professionisti. Sciatori e snowboarder possono scegliere tra varie aree sciistiche: la Skiarena Berwang offre 36 km di piste. Ed inoltre è collegata alla grande regione sciistica Tiroler Zugspitz Arena. Ulteriori sei aree sciistiche fanno parte di questo comprensorio sciistico offrendo così 142 km di piste perfettamente preparate. E dopo una giornata sulle piste non può mancare una visita ad un tipico locale après-ski!

Un nostro consiglio: gli innumerevoli sentieri escursionistici invernali vi permettono di scoprire il paesaggio nei dintorni. La tranquillità, la neve fresca e l’atmosfera romantica provvedono al rilassamento e a riprendere nuove forze per la vita quotidiana…

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni