skigebiet imst hochimst links dahinter karroesten
skigebiet imst hochimst links dahinter karroesten

Karrösten

A Karrösten si trova il castagno situato più alto del Tirolo Settentrionale, oggi protetto dalle leggi per la tutela della natura.

Altitudine: 918 m s.l.m.

Karrösten si trova sul pendio sudovest del Tschirgant, sul punto d'incrocio della Gurgltal e la Valle dell'Inn. Assieme ai borghi Brennbichl e Königskapelle, il paese principale rappresenta il soleggiato comune. Già nell'età del bronzo si praticava l'attività mineraria, la quale raggiunse la sua massima fioritura nel XVI secolo. Oggi vengono coltivati soprattutto frutteti e granoturco sui pendii.

Karrösten è noto per il suo Sentiero Geologico, un vero e proprio viaggio nel tempo alla scoperta della Terra. Poiché in tempi passati il paese venne colpito da vari cataclismi, si presume che sotto il paese stesso si potrebbero trovare i resti di uno molto più vecchio. Questo percorso didattico di ca. 2 ore parte sopra Karrösten e ti porta fino a Malga Karrösten a 1.467 m di altitudine. Quando fa brutto tempo invece, la sala boulder a Karrösten è un amato punto d'incontro.

Se ti dovesse interessare la cultura, allora ti consigliamo la Cappella del Re, detta Königskapelle, un posto speciale. Consacrata nel 1855, la cappella ci ricorda Re Federico Augusto II di Sassonia, il quale durante un'escursione nella valle Pitztal, poco dopo Imst, nel 1854 ebbe un incidente con la carrozza trainata da cavalli. Dalle ferite riportate morì il 9 agosto 1854 presso l'albergo Neuner, dove ancora oggi il letto di morte ci ricorda questo avvenimento. La sua vedova, Maria Elisabetta di Sassonia, fece costruire la cappella nel seguente anno in stile neogotico.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni