Roppen

La popolare località vacanziera Roppen si trova a soli 5 km da Imst.

Altitudine: 724 m s.l.m.

Il comune di Roppen è situato al punto d’incrocio delle valli Pitztal ed Oetztal. Nel 1260 “Roupen” venne menzionato per la prima volta, ma l’area era tuttavia gìà insediata ca. 3.000 anni fa. I vari borghi sono collegati tramite un ponte in legno sopra il fiume Inn, un antico ponte doganale. Lo stemma del comune ritrae delle bianche vette appuntite su sfondo azzurro, divise da una linea verticale. Le vette simboleggiano il toponimo, il quale deriva dal latino ‘”rupes” e significa “vicino alla roccia”. La linea verticale rappresenta invece il burrone del fiume Inn.

Grazie alla sua posizione tra le foci dei fiumi Pitze e Oetztaler Ache nel fiume Inn, il paese ed i suoi dintorni si adattano perfettamente a sport acquatici come canyoning, kajak e rafting. Non lontano da Roppen, a Oetztal-Bahnhof, si trova la cosiddetta “Area 47″. Non si tratta soltanto di una base per rafting o kajak con varie altre attrazioni, come un percorso ad alta fune, ma comprende anche un amato lago balneabile. La Water Area dispone difatti di una superficie di oltre 20.000 m² ed offre a parte del lago anche un waterslide park, trampolini, un’area fitness in stile Venice Beach, come anche campi da beach volley, beach soccer e basket. D’inverno Roppen vi aspetta con un campo da pattinaggio su ghiaccio, e grazie alla vicinanza con le valli Pitztal e Oetztal si raggiungono facilmente varie aree sciistiche.

Amate attrazioni a Roppen rappresentano le affascinanti cappelle, le quali si trovano abbracciate nel cuore della natura: la cappella Burschlkapelle venne eretta negli anni Sessanta ed è situata su una collina sopra il paese. Altrettanto interessante è una visita alla chiesa parrocchiale S. Leonardo con il suo altare neogotico ed i bellissimi affreschi, o una visita alla cappella S. Antonio. Quest’ultima si trova a Oetzbruck, nei pressi di un grande castagno. Le piramidi di terra lungo il bordo del bosco invece, delle bizzarre formazioni naturali, possono essere esplorate tra Roppen e Arzl im Pitztal. Dopo una giornata attiva si ha bisogno di viziare il proprio corpo, e cosa ci può essere di meglio di un bagno Kneipp? L’acqua del cosiddetto “Römerbadl”, l’impianto Kneipp sulla sponda del fiume Inn nei pressi di Roppen, rappresenta una temperatura di 12-13° C per tutto l’anno.

Un nostro consiglio: il sentiero escursionistico che porta alla malga Maisalm inizia presso l’ufficio postale a Mairhof, e vi porta lungo il sentiero Forchheimerweg fino alla malga (1.631 m s.l.m.). Lì sarete ricompensati con una stupenda vista panoramica sulla valle Inntal e l’altopiano di Mieming!

Suggerimenti ed ulteriori informazioni