RS schloss weissenstein bei matrei
RS schloss weissenstein bei matrei

Castel Weissenstein

Castel Weissenstein a Matrei, insieme a oltri castelli nel Tirolo Orientale, faceva parte della proprietà dei Conti di Lechsgemünde.

Situato direttamente lungo la strada Felbertauernstrasse, a nord di Matrei in Osttirol, Castel Weissenstein (Schloss Weissenstein) troneggia sulla valle. Il castello risale al XII secolo, il suo nome odierno deriva dalla bianca roccia dolomitica sulla quale è costruito: fino al XIV secolo era noto semplicemente come "Castel Matrey".

Come diversi altri castelli nel Tirolo Orientale, tra i quali Castel Kienburg e Castel Lengberg, Castel Weissenstein faceva parte della proprietà dei Conti di Lechsgemünde. Nel corso di lavori di restauro nel 1470, Leonhard von Keutschach fece allargare il castello e rafforzare la fortificazione. Quando poi il castellano si trasferì a Matrei, il castello decadde, e fu utilizzato parzialmente come ospizio per i poveri. Nel XIX secolo fu ristrutturato secondo il modello dei castelli inglesi dello storicismo con un bellissimo parco. Poco dopo fu ristrutturato ancora secondo il modello dei castelli della Renania, trasformandolo in un hotel di lusso. Nel 1921, il castello fu venduto.

La parte più vecchia, la torre "Seinzgerturm", era un carcere. Degno di nota è inoltre la Cappella di San Lorenzo con i suoi begli affreschi di Simon von Taisten sulle mura esterne. Nel XVII secolo, dei ladri assalirono la cappella, e nel 2016 dei vandali sono entrati nel castello. Oggi Castel Weissenstein è in proprietà privata e può essere visitato solo dall'esterno.

Contatti

Orari di apertura

non accessibile al pubblico

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni