Dalla Radurschl Alpe fino al rifugio Hohenzollernhaus

Nella valle Radurschltal presso Pfunds si estendono boschi e pascoli fino alle pareti di roccia del gruppo montuoso Glockturmgruppe. Qui, in un suggestivo paesaggio naturalistico, si trova il rifugio Schutzhütte Hohenzollernhaus.

A chi ama la natura e la montagna si consiglia di fare un’escursione nella valle Radurschltal. Potete arrivare in macchina fino alla metà della valle e lasciarla nel parcheggio del Bundesforste. Qui inizia l’escursione lungo una strada larga e leggermente in salita. Oltrepassati i prati e le baite della Radurschl Alm (in estate possibilità di ristoro) seguiamo il segnavia “Wintersteig”.

Una bella sorpresa per i piccoli e grandi visitatori della valle è il parco Zirben-Skulpturenpark (parco delle sculture di pino cembro). Sculture di legno e un artistico spazio per riposare presso un piccolo lago, invitano a fare una pausa. La strada termina vicino alla stazione a valle della teleferica e si prosegue in salita su un ripido sentiero, passando davanti a scroscianti cascate fino alla nostra meta, il rifugio Hohenzollernhaus.

Autore: AT

Se volete intraprendere questa escursione informatevi sul luogo sulle attuali condizioni del percorso.

Punto di partenza: parcheggio Bundesforste nella valle Radurschltal (”Wildmoos”)
Segnavia: Radurschlalm, nr. 10, 15A, Wintersteig, rifugio Hohenzollernhaus
Lunghezza del percorso: 5,7 km (per direzione)
Tempo di percorrenza: circa 2 ore (per direzione)
Dislivello: ca. 530 m
Altitudine: tra 1.590 e 2.120 m.s.l.m.
Possibilità di ristoro: Radurschlalm, Hohenzollernhaus
Effettuato: settembre 2018

Alloggi consigliati

  1. Campeggio Tirolo Prutz
    Campeggio

    Campeggio Tirolo Prutz

  2. Hotel Jägerhof
    Hotel

    Hotel Jägerhof

Suggerimenti ed ulteriori informazioni