Terfens

Il comune di Terfens con le sue numerose frazioni si trova ai piedi dei Monti del Karwendel.

Altitudine: 591 m s.l.m.

Terfens è situato nella valle Unterinntal, circa 20 km ad est di Innsbruck, ed è soprattutto conosciuto per la sua tranquillità. Il paese stesso venne già menzionato per la prima volta in documenti scritti con il nome “Tervenes” nel XI secolo. Il nome del paese ha origini celtiche e significa “bosco di querce”. Lo stemma, con cinque ghiande in coppia orizzontali, si riferisce a quest’origine celtica.

Il Parco Alpino Karwendel, il più grande parco naturale dell’Austria, può essere esplorato a piedi. Anche numerose vie ferrate e percorsi MTB vi portano attraverso questa riserva naturale e mostrano il mondo delle montagne del Tirolo dal loro lato migliore. Nei dintorni di Terfens si trovano due sentieri didattici di particolare interesse: il “Planetenweg” (Sentiero dei Pianeti) parte dalla frazione Vomperbach e vi porta attraverso il cosiddetto “Forchat”, l’unico bosco grande a fondovalle della valle Unterinntal. Durante un cammino di ca. un’ora, il sentiero vi da una visione generale del sistema planetario. L’altro sentiero didattico, il “Besinnungsweg” (Sentiero della Riflessione) si trova a Hochpillberg. Questo sentiero passa per varie sculture che invitano a riflettere ed a trovare la calma nella nostra vita piena di stress. Artisti tirolesi hanno creato le sculture in accordo con la natura.

Una nota meta escursionistica è anche la chiesa di pellegrinaggio Maria Larch risalente al XVII secolo, con la sua sorgente benefica, della quale l’acqua avrebbe curato nel 1718 una bambina muta. La cappella stessa fu ristrutturata nel 1994. Gli amici dell’arte trovano invece nel centro di Terfens la galleria d’arte Angerer, la più antica galleria d’arte privata del Tirolo. D’inverno vi aspettano varie possibilità di passare le giornate sulla neve: oltre alle aree sciistiche delle regioni Innsbruck e dintorni, Karwendel ed Achensee, e della valle Zillertal, i dintorni di Terfens offrono una grande varietà di sentieri escursionistici invernali, piste da fondo, la possibilità di praticare curling ed anche di fare gite in carrozza trainate da cavalli.

Un nostro consiglio: il lago nel centro del tempo libero Weisslahn, un lago balneabile artificiale con un’isola e parco giochi per bambini, d’estate è particolarmente amato da famiglie con bambini.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni