aa Steinach am Brenner Winter
aa Steinach am Brenner Winter

Steinach am Brenner

Il comune di Steinach am Brenner è situato lungo la strada che porta in Alto Adige/Italia.

Altitudine: 1.050 m s.l.m.

Nella parte settentrionale della valle Wipptal, ca. 20 km a sud di Innsbruck, si trova Steinach am Brenner, poco distante dal Passo del Brennero. Nel 1242 DC il paese venne menzionato per la prima volta, il nome Steinach deriva dalla parola tedesca “Stein” (sasso). Steinach am Brenner è anche il paese nativo di alcuni personaggi famosi della storia. Martin Knoller, un famoso ed importante pittore del XVIII secolo, o anche Heini Messner, vincitore della prima Coppa del Mondo della storia dello sci alpino, sono nati proprio qui.

Grazie alla sua posizione favorevole vicino alla ferrovia e all’autostrada, Steinach è facile da raggiungere. Il paesino idilliaco offre sia d’estate che anche d’inverno tante possibilità per una vacanza attiva. D’estate gli impianti di risalita Bergeralm-Bahnen vi portano a 1.600 o 2.200 m di altitudine, da dove partono innumerevoli sentieri escursionistici. Nel paese stesso il poligono, la piscina e diversi campi da tennis e calcio offrono possibilità per stare in forma. E non dimenticate la tipica e buona cucina tirolese, la quale viene offerta nei ristoranti e nelle baite. Consigliamo di gustare un tipico piatto di “Schlutzkrapfen”, riempiti con spinaci e ricotta o con funghi. Buon appetito!

Nei mesi freddi dell’anno, si può praticamente giá partire con gli sci davanti casa. L’area sciistica Bergeralm si estende su 29 km di piste perfettamente preparate, tra un’altezza di 1.048 e 2.231 m s.l.m. Il panorama mozzafiato sulla valle Wipptal vi lascierà a bocca aperta! La stagione invernale a Steinach arriva sempre fino ad aprile. Le piste, premiate con il sigillo di qualità “Tiroler Pistengütesiegel”, sono ben segnalate e si può scegliere la difficoltà che si preferisce. Anche gli snowboarder possono gioire: il grande funpark, dove vengono svolte anche gare nazionali ed internazionali, offre tutto e di più.

Un nostro consiglio: una passeggiata attraverso il paese vi lascia scoprire tantissimo sulla storia! Il tribunale, per esempio, in tempi passati era un castello dell’Imperatore Massimiliano. Inoltre ci sono diverse palazzi della fine del XIX secolo, ed anche la chiesa parrocchiale con le due torri, i quali predominano il paese, vale la pena visitare.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggio consigliato: Steinach am Brenner

Suggerimenti ed ulteriori informazioni