Kalser Stockmuehlen
Kalser Stockmuehlen

Mulini Stockmühlen di Kals

Lungo i torrenti Kalserbach e Dorferbach nel Tirolo Orientale si trovano diversi mulini ad acqua orizzontali.

La cronaca del paese di Kals am Grossglockner racconta che a metà del XX secolo esistevano ancora ben 56 mulini in paese. Quando però l’agricoltura cambiò sempre di più, spostandosi dalla coltivazione del suolo all’allevamento di bestiame, i mulini furono abbandonati. L’associazione Kalser Mühlenverein insieme al Parco Nazionale Alti Tauri ha preservato sei di questi mulini, che oggi formano un museo all’aperto. Il mulino Roglermühle è stato distrutto durante una tempesta nell’estate del 2017.

Le belle costruzioni che risalgono fino a 300 anni fa sono gli ultimi mulini Stockmühlen in Tirolo e oggi sono tutelati. Ma cos’ è esattamente un mulino Stockmühle? È la forma più antica di mulino ed è costruito in maniera piuttosto semplice con una macina. Un sentiero didattico conduce i grandi e i piccoli visitatori ai mulini. Ci sono anche figure in legno e un parco giochi acquatico, oltre ad un laghetto ed un altro parco giochi per bambini nell’ampio biotopo.

D’estate ha luogo la festa dei mulini. In questa occasione si mettono in funzione i mulini, si macina il grano, si fa il pane e si servono pietanze locali. Inoltre si svolgono diverse esibizioni nell’arco della stagione calda.

Dove: lungo i torrenti Kalserbach e Dorferbach
Caratteristica: gli ultimi mulini Stockmühlen in Tirolo
Ulteriori informazioni: tel. +43 4876 8210, gemeindeamt@kals.at

Orario d’apertura: tutto l’anno
liberamente accessibile lungo il sentiero tematico (solo dall’esterno)

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni