TVBI Birgitz
TVBI Birgitz

Museo Retico Hohe Birga

Il Raetermuseum Hohe Birga è dedicato ai Reti, gli abitanti pre-romani di Tirolo, che risiedevano sulla collina Hohe Birga.

Sulla Hohe Birga, una collina accanto al paese di Birgitz, dal 400 al 15 a. C. risiedevano i Reti. Si tratta di un popolo pre-romano presente in parti della Svizzera, dell'Austria e anche dell'Italia, dove le loro abitazioni si estendevano da nord fino al Lago di Garda. Durante il periodo delle battaglie alpine dei Romani questo popolo è stato scacciato.

Birgitz e la Hohe Birga si trovano a pochi km da Innsbruck. Sulla collina è stato realizzato un sentiero didattico, che mostra alcuni scavi archeologici nella loro quasi integrità. Ne fanno parte resti di mura alte due metri, scoperte nel 1937. Delle tavole illustrative spiegano in modo interessante la cultura e il modo di vivere dei Reti lungo questo sentiero accessibile tutto l'anno.

Nel 2013, oltre al sentiero didattico, è stato inaugurato il Museo Retico, gestito dall'associazione Archaeotop Hohe Birga. All'interno sono esposti reperti archeologici, come per esempio attrezzi di lavoro e recipienti in ceramica. Il museo offre inoltre, anche in lingua italiana, un'interessante presentazione sul popolo dei Reti, che è disponibile anche in versione per bambini.

Contatti

Ingresso

offerta libera

Ulteriori informazioni

Sentiero didattico accessibile tutto l'anno.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Paradiso vacanze Lago Natters
    Paradiso vacanze Lago Natters
    Campeggio

    Paradiso vacanze Lago Natters

Suggerimenti ed ulteriori informazioni